Islam, tra autoritarismo e partecipazione
15,00 €


Quantità   

Islam, tra autoritarismo e partecipazione

di Cristian Balestrino

ISBN 978-88-89640-14-2
Collana: Institute for Global Studies
2010, pp. 152

Il rapporto tra Islam e democrazia è un tema assai dibattuto. Negli Stati a maggioranza musulmana prevalgono diversificate forme di autoritarismo, dalle monarchie personali e di stampo sultanistico ai moderni regimi burocratico-militari. Ma, la fredda analisi dei dati, permette un altrettanto scontata associazione tra cultura islamica e autoritarismo?
Ci si deve chiedere se l’Islam abbia dato vita ad un insieme di credenze che pongono la società civile lontana da quei concetti che forniscono la base al sistema di governo democratico, quali laicità dello Stato o sovranità popolare. E questo libro si prefigge come obiettivo un’analisi generale dei principi politici ricavabili dalla teoria e dalla prassi nel pensiero musulmano.



Altri dettagli

Rilegatura: Non definito
Lingua: italiano

Altri titoli della stessa collana


Quo Vadis America?

AA. VV.

ISBN 978-88-89640-01-2
16,00 €


Iran 1953

Benjamin Petrini

ISBN 978-88-89640-11-1
18,00 €


Panorama 2010

Nicola Pedde, Karim Mezran, Valter Cassar

ISBN 978-88-IGS-16-6
16,00 €


Iran 1979

Nicola Pedde

ISBN 978-88-89640-08-1
16,00 €

Istituto


I giornali



I corsi IGS