Caucaso e Asia centrale
18,00 € 9,00 €
Sconto del 50%

Quantità   

Caucaso e Asia centrale

di Manlio Masnata, Andrea Previtera

ISBN 978-88-89640-09-X
Collana: Institute for Global Studies
2006, pp. 288

Energia, conflitti, proliferazione e fondamentalismo sono solo le principali e più evidenti minacce incombenti sul Caucaso e l’Asia Centrale.
Crocevia di interessi regionali e globali, e con una estensione geografica pari a quella dell’Europa, l’Asia Centrale ed il Caucaso tendono sempre più a rappresentare il perno geopolitico ed il fragile elemento di raccordo tra Russia, Europa e Medio Oriente.
Undici esperti illustrano il quadro geostrategico della regione, individuando e commentando i principali elementi di crisi e fornendo le chiavi per la comprensione delle dinamiche in atto.
Contributi di Aldo Ferrari, Luca Zarrilli, Fabio Pollice, Caterina Rinaldi, Nodar Gabashvili, Maria Grazia Bottaro Palumbo, Orietta Moscatelli, Fabrizio Vielmini, Fabio Indeo, Sandro Tucci e Raffaele Boldracchini.



Altri dettagli

Rilegatura: Non definito
Lingua: italiano

Altri titoli della stessa collana


Iran 1953

Benjamin Petrini

ISBN 978-88-89640-11-1
18,00 €


I contratti del mercato elettrico

Matteo Falcione

ISBN 978-88-88804-19
15,00 €


La faticosa apertura del mercato elettrico

Edgardo Curcio, Stefano Delli Colli

ISBN 978-88-88804-33
20,00 €


Quo Vadis America?

AA. VV.

ISBN 978-88-89640-01-2
16,00 €

Istituto


I giornali



I corsi IGS