Unita' 731
12,00 €


Quantità   

Unita' 731

di Rossana Carne

ISBN 978-88-6765-008-8
Collana: Institute for Global Studies
2014, pp. 72

Non solo la Germania nazista si macchiò di gravi crimini contro l’umanità nella seconda Guerra Mondiale. Anche il Giappone dell’imperatore Hirohito si distinse per l’efferatezza dei propri crimini, e per la crudeltà con la quale alcune unità militari operarono in gran parte dell’Asia orientale e meridionale.
Tra queste, il caso probabilmente più eclatante è stato quello dell’Unità 731, creata in Cina dall’Esercito Imperiale Giapponese, con lo scopo di sperimentare su cavie umane batteri letali utili in guerra contro gli eserciti nemici durante la Guerra dei Quindici Anni.
Per comprendere il significato di questo orrore, è necessario conoscere la storia del creatore di questa “fabbrica” di morte, Ishii Shiro, sedicente scienziato animato dal sogno tanto oscuro quanto perverso di sperimentare sugli inermi i batteri più letali.
Ma la storia dell’Unità 731 non è terminata con la fine della guerra, come questo libro ci svela.



Altri dettagli

Rilegatura: Brossura
Lingua: italiano

Altri titoli della stessa collana


Panorama 2012

Nicola Pedde, Karim Mezran, Valter Cassar

ISBN 978-88-89640-23-4
16,00 €


Quo Vadis America?

AA. VV.

ISBN 978-88-89640-01-2
16,00 €


I contratti del mercato elettrico

Matteo Falcione

ISBN 978-88-88804-19
15,00 €


Guerre dopo la Guerra Fredda

Andrea Leva

ISBN 978-88-6765-009-5
16,00 €

Istituto


I giornali



I corsi IGS